Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2013

Calda notte di agosto.

Sono le 21:30, apro la porta di casa e ad accogliermi c'é un vuoto immenso che raggela ogni parte del mio corpo. Ho la bocca secca e il respiro affannato. Solo un sorso, mi basta solo un sorso per reprimere l'urlo che rimbomba nel mio cuore. Prendo nervosamente dalla credenza un bicchiere di cristallo e ci verso del Jack Daniel’s. Lo bevo tutto d'un fiato cercando di soffocare quei pensieri che torturano la mia mente: "Dove sei adesso? Perché non sei qui con me?", continuo a ripetermi. Il mio sguardo ricade sulla nostra foto ancora appesa in un angolo del salotto. Siamo in costume, abbronzati e sorridenti, alle nostre spalle c'è la splendida Taormina che immortala la nostra vacanza da sogno. Era l'estate del 2010, ci eravamo appena sposati e avevamo deciso di trascorrere il nostro viaggio di nozze girando tutta la Sicilia. Quella incantevole terra ci aveva fatti conoscere e innamorare. Serro gli occhi e scende una lacrima che contiene tutta la mia solitu…