Post

Visualizzazione dei post da 2014

Forbidden emotions

“Quanto a Emma, evitava di domandarsi se lo amasse. Era  convinta che l’amore dovesse arrivare di colpo, accompagnato da luci e fragori, simile a un uragano celeste che piomba sulla vita, la sconvolge, travolgendo la volontà come foglie secche, e trascina ogni sentimento nell’abisso. Non sapeva  che la pioggia a goccia a goccia crea laghetti sulle terrazze delle case, quando le grondaie sono otturate, e avrebbe continuato a credersi al sicuro se d’improvviso non avesse scoperto una falla nelle sue difese.”

Say something, I’m giving up on you

Immagine

Un nuovo viaggio

Sospesa in questa notte incantata 
ascolto il ritmo del mio cuore 
che accelera freneticamente ad ogni mio respiro. 
Ogni senso è acutizzato dal profumo dei miei desideri 
e inebriato dalla voce dei miei sogni. 
Assaporo il nettare di tutte le parole non dette 
racchiuso nelle cavità dei miei pensieri. 
Scappo dalla gabbia delle mie insicurezze 
e trovo rifugio nel giardino dell’anima. 
Osservo la fonte dell’irrazionalità 
che purifica, goccia dopo goccia, ogni mio strato di pelle
e nel silenzio della mia ragione inizio un viaggio chiamato Amore.
F.