Addio 2016

Il 2016 mi ha messo più volte al tappeto, però mi ha anche insegnato a rialzarmi più forte di prima. Saluto, dunque, un anno "nemico/amico" e accolgo il 2017, sempre in guardia, ma col sorriso.

Commenti

Post popolari in questo blog

"Fil Rouge - Non è così che me lo immaginavo"

Amare con la testa o col cuore?

Come conquistare la donna Scorpione...