mercoledì 1 marzo 2017

I legami

«Nascono legami che vanno al di là del contatto fisico, della vicinanza e della vista. Percorrono strade invisibili, fino ad arrivare nella testa. Si diramano in tante viuzze chiamate: comprensione, ascolto, telepatia, empatia, appartenenza. Coinvolgono talmente tanto da riuscire ad appagare ogni mancanza tangibile.»
(Izumi Matsumoto)

Nessun commento: