Il CUORE è una ricchezza che non si vende, non si compra, ma SI REGALA...

Di fronte ai sentimenti divento davvero inappropriata...
Che cos'è l'amore?
Beh, etimologicamente l'AMORE è: un sentimento intenso, totalizzante e tendenzialmente esclusivo rivolto verso una persona, un animale, un oggetto, o verso un concetto, un ideale.
Ok, in parte posso capirne il concetto ma mi rammarica il fatto che ancora non l'ho vissuto in senso assoluto.
Forse tutto nasce da questo sapete?
Ho desiderato spesso di provare quelle sensazioni tanto decantate dai poeti o viste in un bel film o ascoltate in una canzone...ma niente...niente!
Negli anni mi sono sempre completata da sola offrendo quello che di buono c'è in me alle persone che mi piacevano...ovvero quelle sbagliate.
Ma l'amore non è questo!
Bisogna DARE ma bisogna anche RICEVERE.
Ieri parlavo dell'amore col mio istruttore di fitness il quale mi ha detto delle frasi che mi sono rimaste impresse:
L'Amore Vero esite...l'Amore Vero non ha breve durata come tutti pensano...l'Amore Vero non si basa solo sull'attrazione fisica che si può avere per chiunque...l'Amore Vero può trasformarsi negli anni ma rimanere un legame forte.
Lo invidiavo!
Lui sapeva benissimo di cosa stava parlando, io NO!
Sono sempre stata incuriosita da tutto ciò che l'amore comporta...ma forse non l'ho mai scoperto prima perchè mi sono fossilizzata su coloro che erano, semplicemente, incapaci d'amare.
Quando mi piace qualcuno tendo spesso a chiedere consigli agli altri su come comportarmi, però mi spiazza il sentirmi dire in continuazione: "Mi raccomando frenati...Non sbilanciarti troppo ".
Ma l'amore non dovrebbe essere irrazionalità?
Secondo me se si razionalizza troppo si tengono a freno le emozioni.
E' così bello essere trasportati dall'inconsapevolezza di ciò che si fa perchè non è studiato o ragionato a tavolino.
Ma forse sbaglierò...forse l'amore è mantenere autocontrollo o scappare nel momento in cui non si sanno più controllare le emozioni o gestire i sentimenti?!
Forse è per questo che ho paura e cado sempre in conflitto con me stessa...Perchè devo compiere l'esatto contrario di quello che vorrei dire o fare.
Ma è veramente questo l'amore?

Commenti

DUBBAFETTA ha detto…
Cara Fab,
hai fatto a te stessa domande che secondo me non hanno risposta alcuna,
l'amore non si puo' ne descrivere ne tanto meno capire, l'unica cosa che si puo' fare con l'amore è il viverlo, tenerlo tra le mani,stringerlo tra le cosce, baciarlo sulla bocca, annusarlo sulla pelle, piangerlo tra i cuscini, mangiarlo una sera tra i tavoli rotondi e piccoli di una pizzeria all'aperto, sentirlo squillare da un telefono, capirlo da piccoli sorrisi, ascoltarlo dalla musica di un concerto d'estate, zittirlo quando le parole non servono piu', stuzzicarlo dove gli stimoli sono umidi, gridarlo su una moto in corsa con il vento sulla faccia, disegnarlo la mattina al risveglio su piccoli pezzi di carta bianca, portarlo con un vassoio sul letto, goderlo in sincronie di inguini, proteggerlo quando gli sguardi si fanno insistenti........ e tu da come scrivi e da quello che immagino tu sia dentro, sai come si vive l'amore.
Faby ha detto…
Caro Dubba, ti ringrazio per i tuoi commentini che definisco perle di saggezza e che mi riempiono il cuore:).
Desumo dalle cose che mi hai scritto che tu sappia benissimo che cos'è l'amore. Forse è come dici tu, anch'io so come viverlo, ma questo non mi basta! E'come se avessi il suo libretto d'istruzioni, conoscendolo a menadito, ma non potessi metterlo in pratica. Ma come dice un noto proverbio: "chi vivrà vedrà".
Sara ha detto…
Arrivo qui dal blog di Dubbafetta e ne trovo uno tutto rosa,come il mio!:-)

Si,l'amore va vissuto però è vero anche quello che dici te: spesso si cade in contraddizione con se stessi,vuoi per la paura,vuoi per ingenuità..altre volte invece, ho avuto modo di pensare quanto noi ragazze siamo più innamorate dell'idea dell'Amore che di un uomo.. non so,anche i miei sono pensieri sparsi e confusi...:-)

Però su una cosa ha ragione il tuo istruttore:L'Amore esiste.Io ci credo e anche tanto...

Ciao :-)
Faby ha detto…
Grazie Sara...le tue parole mi rincuorano. Chissà cosa mi riserverà il futuro?! Però VOGLIO credere che un giorno troverò anch'io qualcuno che riesca a completarmi e che mi faccia assaporare un concentrato di emozioni...collezionando così ricordi indelebili nel mio cuore!

Post popolari in questo blog

Amare con la testa o col cuore?

Come conquistare la donna Scorpione...